Coronavirus, Versace (FI): Su fase 2 ancora troppa confusione da governo

Roma, 21 apr - “Il 4 maggio si avvicina e di conseguenza anche la famosa ‘fase 2’ di cui tutti parlano. Ora non bisogna sbagliare. Speravo che il Governo avesse compreso, da questi due mesi di emergenza sanitaria, quanto la gente abbia bisogno di linee guida serie e di punti di riferimento per capire come muoversi. Purtroppo, invece, devo constatare che ancora oggi regna troppa confusione”. E’ quanto afferma la deputata di Forza Italia Giusy Versace. “Io sono capo del dipartimento Pari opportunità e disabilità del gruppo che rappresento e non nascondo di avere grande difficoltà perché non so dare risposte alle tante domande che quotidianamente ricevo. Non si è capito bene - spiega entrando nel dettaglio - quali sono i criteri di sicurezza che si devono adottare per le aziende e le imprese che devono aprire. Nell’ambito sportivo, non è ancora chiaro che cosa devono fare le palestre e gli impianti sportivi, se devono aprire e in che condizioni”. “Questa situazione se non fosse tragica sarebbe comica - conclude Versace - io spero che il Governo si metta veramente una mano sulla coscienza, dia delle linee chiare e lo faccia velocemente”. (Sca / PO)
Nove Colonne
Postato su YouTube
Data martedì 21 aprile 2020
Visto da 44
Piace a 0
Non piace a 0