Mes, Locatelli (Lega): Italia ha già fatto sacrifici, ora risorse da Europa senza condizioni

Roma, 16 apr - “La Lega è assolutamente contraria all’attivazione del meccanismo europeo di stabilità perché questo porterà dei vincoli sulla vita degli italiani. Abbiamo già fatto molti sacrifici, sono già stati versati dei soldi e delle risorse all’Europa che ora chiediamo di poter utilizzare senza condizioni e se senza se e senza ma”. La deputata della Lega Alessandra Locatelli, intervistata da 9colonne, attacca duramente il Mes e chiede al premier Conte di sottoporsi al voto delle aule parlamentari. “Ormai - spiega - è chiaro che questo è uno strumento inutile, non adeguato da sostituire che, per questo, va abolito. Abbiamo presentato una proposta di legge che va in questa direzione e in qualsiasi momento può essere calendarizzata in Parlamento”. “Inoltre - conclude Locatelli - riteniamo che il presidente del Consiglio non possa andare il 23 aprile in Europa a parlare di Mes senza essere passato dal voto del Parlamento. Questo non lo diciamo solo noi, lo prevede la legge e ci spettiamo che venga rispettato”.
Nove Colonne
Postato su YouTube
Data giovedì 16 aprile 2020
Visto da 3
Piace a 0
Non piace a 0