I miei 4000 sulle Alpi

Tradotto da: Valeria Montagna
Tipologia: Ebook
Protezione: Adobe DRM
Lingua: Italiano
Editore: Corbaccio
ISBN: 9788867008148
Disponibile dal:
Rating:
Altre Edizioni

Quarta di Copertina

Le 82 vette più alte dell'arco alpino: l'avventura meravigliosa di una donna normale

«Il primo trekking in montagna è stato solo un tentativo, perché dovevo smaltire dei giorni di ferie: sarei stata fisicamente in grado? Avrei sofferto l’altitudine? Come mi sarei sentita in cima a un quattromila?» Dieci anni più tardi Marlies Czerny è diventata la prima donna ad aver salito tutti i quattromila delle Alpi. In questo libro non solo rende il lettore partecipe delle sue imprese e dei luoghi meravigliosi che ha attraversato, ma racconta anche in modo immediato e autentico come le cime più alte delle Alpi le abbiano profondamente cambiato la vita.
Salire montagne come il Cervino, il Bianco o il Mönch per Marlies Czerny ha poco a che fare con la velocità o con il grado di difficoltà, bensì con la felicità, il coraggio, la paura, l’amicizia, il cambiamento e la consapevolezza che raggiungere la vetta della felicità sia possibile.
I miei 4000 sulla Alpi è il racconto appassionante di una donna «normale» che ha compiuto un’impresa «eccezionale».
Un bellissimo libro di montagna, di alpinismo, di natura, che insegna a cercare nuovi traguardi e nuovi equilibri.

Non solo libri...