Covid-19. La catastrofe

Tipologia: Ebook
Protezione: Digital Watermark
Lingua: Italiano
ISBN: 9788849006940
Disponibile dal:
Rating:

Quarta di Copertina

La risposta globale alla pandemia di Covid-19 si è rivelata uno dei più grandi fallimenti politici e scientifici della nostra storia recente. Conoscevamo il rischio. Già dagli anni Ottanta si parlava del pericolo pandemia ed era chiaro a tutti all’inizio del 2020 che un nuovo, devastante virus stava causando una vera tragedia in Cina. Ciononostante il mondo ha deciso di ignorare gli avvertimenti. Perché? Richard Horton, direttore dell’autorevole rivista scientifica The Lancet, da un lato esamina le azioni intraprese dai governi di tutto il mondo per fronteggiare l’emergenza, dall’altro si sofferma sulle decisioni mancate e sui ritardi che hanno permesso al virus di diffondersi da Wuhan al resto del mondo. Dalle pagine del libro emerge uno scenario di successi e fallimenti e la proposta di misure da mettere in atto a livello nazionale e internazionale per prevenire il ripetersi di una catastrofe del genere. Per riprendere le parole dell’autore, “Dobbiamo imparare le lezioni di questa pandemia e dobbiamo farlo alla svelta perché la prossima può arrivare prima di quanto pensiamo”. Presentazione di Giuseppe Ippolito.

Non solo libri...