Arthur Conan Doyle. Tra l'ombra di Sherlock e la mano dell'occulto

Prefazione di: Samuela Casali
Tipologia: Ebook
Protezione: Digital Watermark
Lingua: Italiano
Editore: flower-ed
ISBN: 9788885628748
Disponibile dal:
Rating:

Quarta di Copertina

Ha il naso sottile, il mento prominente e lo sguardo acuto. Grazie alle sue capacità deduttive riesce a risolvere anche i casi più difficili, spesso restando seduto in poltrona nell’appartamento londinese che divide con il suo coinquilino: è Sherlock Holmes, l’investigatore più famoso della letteratura, il personaggio che è riuscito a mettere in ombra persino il suo creatore. Attraverso questo avvincente studio, Mattia Spirito vuole ricollocare Sir Arthur Conan Doyle al centro della scena, evidenziando la presenza dello scrittore dietro alla finzione narrativa e mostrando come Doyle si sia servito delle proprie abilità investigative anche nella vita reale, in casi giudiziari e nel mondo dell’occulto: affascinato dal paranormale, credeva infatti nell’esistenza degli spiriti e delle fate, ma tentava di analizzare ogni fenomeno con la logica e la razionalità, proprio come avrebbe fatto il suo Sherlock Holmes. Indice degli argomenti: I. Elementare, Doyle! II. Il mondo di Sherlock Holmes III. L’investigatore Arthur Conan Doyle IV. Le fate di Cottingley V. La nuova rivelazione

Non solo libri...