Antichi demoni, nuove divinità

A cura di: Tenzin Dickie
Tipologia: Ebook
Protezione: Digital Watermark
Lingua: Italiano
Editore: O barra O
ISBN: 9788869680885
Disponibile dal:
Rating:

Quarta di Copertina

Questa è la prima antologia di scrittori tibetani mai pubblicata in Italia. Il volume raccoglie 15 racconti dei più importanti autori tibetani contemporanei, alcuni dei quali vivono tuttora all’interno del Paese mentre altri, a seguito della diaspora, si sono trasferiti all’estero.
Il racconto è diventato, nel corso del tempo, la forma letteraria privilegiata degli scrittori tibetani, che prediligono la sua struttura per descrivere il Tibet moderno. Alcuni tra gli scritti selezionati hanno un tono più leggero e ci mostrano aspetti di vita comune, mentre altri non si esimono dall’affrontare tematiche controverse come l’occupazione cinese, la diaspora e i loro effetti – spesso drammatici – sull’esistenza delle singole persone. Ne risulta un quadro ricco e sfaccettato della quotidianità di donne e uomini tibetani di oggi, in bilico tra antiche credenze e nuove modernità, tra fede nei fantasmi e iPhone di ultimo modello.
Un’antologia unica nel suo genere, una raccolta capace di offrire al lettore uno sguardo totalmente inedito su un Paese sempre al centro dell’attenzione internazionale.

Non solo libri...