S.Z. Strand

S.Z. Strand ha ventinove anni e, pur essendo nata e cresciuta in spiaggia, non ha ancora trovato un antidoto al mal di mare. Né all'insonnia. Poco prima di iniziare la scuola ha cominciato a leggersi da sola le storie della buonanotte e, poiché non ne era mai sazia, quando era costretta a spegnere la luce inventava un seguito al racconto fino ad addormentarsi. Questo è il suo primo romanzo.