L’Arcivescovo incontra i membri dei Consigli affari economici parrocchiali - mons. Delpini

MILANO 18 febbraio 2020 - BASILICA S.AMBROGIO L’Arcivescovo invita i membri dei Consigli affari economici parrocchiali a un’assemblea, fissata in diverse date in quattro sedi sul territorio diocesano. Lo fa con una lettera diffusa per il tramite dei Decani (in allegato), nella quale esprime la sua riconoscenza «per la disponibilità a collaborare con il Parroco e con il Responsabile della Comunità pastorale nel Consiglio degli Affari Economici». «L’amministrazione dei beni ecclesiastici è un servizio delicato, prezioso, complicato – scrive monsignor Delpini -. Ha un valore simbolico di grande impatto perché attraverso quello che si fa per le strutture e per le risorse, di cui la comunità cristiana dispone, è possibile offrire una testimonianza della destinazione dei beni ecclesiastici al servizio della comunità, della solidarietà con i poveri, della custodia di un patrimonio unico di storia e cultura». Con l’apprezzamento rivolto a chi mette «competenze, esperienza, sensibilità e tempo a disposizione del Rappresentante Legale per una gestione trasparente, rigorosamente finalizzata agli scopi propri dell’ente, lungimirante e rispettosa delle leggi e delle procedure che lo Stato richiede», l’Arcivescovo invita all’incontro nelle date proposte e nelle localizzazioni individuate, secondo le scelte e le possibilità di ognuno: Milano (Zona I): 18 febbraio, ore 20.45, Basilica di Sant’Ambrogio Azzate (Zona II): 19 febbraio, ore 20.45, Sala Cine Teatro Castellani (via Acquadro 32) Lecco (Zona III); 20 febbraio, ore 20.45, Casa dell’Economia (via Tonale 28/30) Bollate (Zona IV e V), 21 febbraio, ore 20.45, Cineteatro Splendor (Via Leone XIII).
chiesadimilano.it
Postato su YouTube
Data mercoledì 19 febbraio 2020
Visto da 539
Piace a 0
Non piace a 2