Franco Portinari e Giovanna Carbone presentano la graphic novel "174517"

174517 era il numero di matricola che, nel campo di concentramento, è stato impresso sulla pelle di Primo Levi. Questo, anche, il titolo che i due autori e illustratori, Franco Portinari e Giovanna Carbone, hanno voluto dare alla graphic novel ispirata alla sua vita, dalla deportazione ad Auschwitz fino al suo ritorno a casa. In questo video, raccontano la scelta di occuparsi di Levi e la modalità di lavoro. La ricerca, lo studio e la scrittura che è tutt'uno con le immagini. Per creare un fumetto, una graphic novel, che altro non è se non un modo per tenere viva la conoscenza e la coscienza. Per saperne di più sul volume e sfogliarne alcune pagine: http://bit.ly/deportato_primo_levi
edizioni la meridiana
Postato su YouTube
Data mercoledì 6 febbraio 2019
Visto da 46
Piace a 0
Non piace a 0