Photos from Armando Editore's post

photo
Armando Editore
Postato su Facebook
Data martedì 27 agosto 2019
Condivisioni -
Piace a 1
Commenti 0
Lo studioso della memoria Paul Connerton è morto da qualche giorno all'età di 79 anni. Nelle nostre edizioni "Come le società ricordano": Nel trattare la memoria come una facoltà culturale piuttosto che individuale, questo libro fornisce una descrizione di come attività di tipo non documentato vengano tramandate in e sotto forma di tradizioni. La maggior parte degli studi sulla memoria come facoltà culturale s’incentra su documentate trasmissioni di memorie. Connerton, in questo saggio, s’interessa delle attività comportamentali, contestando così l’attuale opinione dominanante che i testi letterari possano essere considerati come una metafora delle attvità sociali in genere. Paul Connerton è uno studioso del Dipartimento di Antropologia Sociale dell’Università di Cambridge. Corriere della Sera

Non solo libri...