pangea.news

photo
Sandro Teti Editore
Postato su Facebook
Data venerdì 22 marzo 2019
Condivisioni 1
Piace a 21
Commenti 0
Di Limonov, Dugin, Amazon, Azerbaigian, amore per la Russia e tanto altro si parla in questa intervista di Davide Brullo per pangea.news al nostro editore. Ma i nostri passaggi preferiti sono questi: "Sandro Teti è inafferrabile – anche per contattarlo, devi compiere un sillogismo tra mail, cellulare, voce". "Ha pubblicato Zona industriale di Eduard Limonov, che è stato ‘il caso’ della scorsa stagione, ma lui mi dice 'sai che ho appena pubblicato un'antologia delle Poetesse azerbaigiane?'" "Qualcuno, sapendo che vorrei attraccare in Novaja Zemlja alla folle ricerca della Zembla di Vladimir Nabokov, mi tocca dentro, chiedi a Teti con lui in Russia vai dappertutto". I vostri? #intervista #sandroteti #limonov #russia #azerbaigian #amazon

Non solo libri...