Mercoledì 24 ottobre alle 21 allo Spazio Kor di Asti, in...

photo
Biblioteca Astense
Postato su Facebook
Data mercoledì 17 ottobre 2018
Condivisioni 6
Piace a 8
Commenti 2
Mercoledì 24 ottobre alle 21 allo Spazio Kor di Asti, in piazza San Giuseppe si terrà lo spettacolo "DAME OSCURE: una storia gotica" di e con Debora Virello, inserito nella stagione di Parole d'Artista/Narrazioni Femminili. Ai tesserati della Biblioteca Astense è riservato un biglietto ridotto. Racconta la protagonista che "Dame oscure è un sogno antico, un desiderio. Quello di impersonare sul palco tutte le eroine tormentate e combattute dei romanzi – e dei film – che più ho amato da giovane. Non una ma tutte. Dame oscure è una visione. Quella di una donna, una creatura ambigua e misteriosa che dia corpo e voce alle più belle parole del genere gotico, attraversandole tutte. Ecco allora che Stoker, Leroux, Lovecraft e Poe – e molti altri ancora – diventano gli autori di riferimento all’interno dei quali divertirsi, per creare una storia nuova che abbia come cuore tutti i topoi cari alla letteratura gotica dove castelli diroccati, monasteri tetri e tenebrosi e teatri abbandonati fanno da sfondo a vicende cupe, turbamenti psichici e passioni intense. In uno spettacolo che, sia per drammaturgia sia per realizzazione scenica, viene pensato proprio come una fantasmagoria, ovvero, un rapido susseguirsi di immagini, di colori, di suoni che colpiscono vivamente la fantasia”. Uno spettacolo che mira a “catturare l’animo femminile” che emerge dal ricordo dei personaggi che più hanno colpito l’interprete e regista. Un lavoro che trae origine da stati d’animo e percorsi della mente. Prima dello spettacolo il pubblico presente potrà conoscere e assaggiare i vini proposti da produttori della zona, ogni volta differenti, caratterizzati dalla qualità, unicità o innovatività delle produzioni vinicole. La sera del 24 ottobre sarà l’azienda Rovero a offrire l'assaggio del frutto del lavoro condotto sui propri terreni astigiani. Al termine della serata, si terrà il primo degli INCONTRI CON GLI ARTISTI, per costruire un percorso insieme al pubblico di approfondimento sulle tematiche toccate dagli spettacoli e conoscere più da vicino gli artisti visti poco prima in scena. Questo primo appuntamento vedrà protagonisti oltre a Debora Virello, la giornalista e scrittrice astigiana Manuela Caracciolo, Giorgio Ghibaudo, scrittore e editor ed Elena Serra, attrice e regista torinese, facente parte del Teatro di Dioniso. Per i tesserati della Biblioteca Astense biglietto d'ingresso ridotto a 8 euro. Per informazioni e prenotazioni 349 1781140 info@spaziokor.it www.spaziokor.it

Non solo libri...