Dopo molta attesa eccolo finalmente, il libro di Werther...

photo
Edizioni Artestampa
Postato su Facebook
Data venerdì 6 ottobre 2017
Condivisioni 36
Piace a 10
Commenti 0
Dopo molta attesa eccolo finalmente, il libro di Werther Cigarini che promette di far discutere. Dopo cinquant'anni di attivismo politico, con esperienze di tutto rispetto sia come pubblico amministratore sia come dirigente del Partito Comunista, Werther Cigarini apre il libro, anzi: lo scrive. #Carpigrad è “un racconto storico-politico-amministrativo degli ultimi settant'anni, costruito attraverso la mia memoria, la mia esperienza diretta, le mie conoscenze, i documenti che ho conservato”. Ma Carpigrad è anche, a partire dal titolo, una provocazione: sferrata senza mezzi termini verso una sinistra che appare inebetita da settant’anni di dominio incondizionato, ripiegata su se stessa, inadeguata alle nuove sfide dei nuovi tempi. In una parola: Carpigrad. https://www.artestampaedizioni.it/prodotto/gli-stati-confederati-deuropa-copia/ Werther Cigarini è nato nella Carpi libera il 7 luglio 1946. Studente sessantottino, è entrato per la prima volta nel consiglio comunale della sua città nel 1970, eletto nella lista del P.C.I. Nel 1977 diventa Sindaco di Carpi, una delle esperienze centrali della sua vita politica e non solo. Dalla fine degli anni Ottanta è stato dirigente di partito (il partito), consigliere regionale e consigliere di amministrazione della Fondazione CRC. In queste pagine ci racconta le gioie – e i dolori – di settant’anni di vita democratica a Carpi.

Non solo libri...