Orani/Dorgali. Fancello e l’oro della terra

photo
Ilisso edizioni
Postato su Facebook
Data martedì 14 marzo 2017
Condivisioni 10
Piace a 29
Commenti 0
Il quotidiano Avvenire parla del libro "Salvatore Fancello e la scuola ceramica di Dorgali" Ilisso edizioni, in uno splendido articolo a cura di Maurizio Cecchetti. " (...) Approdato a Cala Gonone (dopo dieci ore di viaggio) per un breve tour sardo nei luoghi di Salvatore Fancello, la stanchezza si è volatilizzata appena ho visto nella Scuola elementare le ceramiche che hanno creato la leggenda Fancello. Pensare che questa bellissima mostra che ha chiuso i battenti domenica scorsa sulla scuola ceramica di Dorgali, con un catalogo non meno bello edito da Ilisso edizioni, possa essere stata allestita in modo impeccabile in un edificio scolastico è già straordinario, ma ancor più straordinario era poter toccare con mano il prima e il dopo della meteora Fancello; i precursori, Francesco Ciusa e Ciriaco Piras (una gigantografia mostra la sua bottega con sette ragazzini intenti a decorare le ceramiche), che dall’artigianato spostano gradualmente la ceramica verso quel versante artistico da cui fiorirà Fancello, sperimentatore a Monza, Padova e Albisola. (...) "

Non solo libri...