PRINCIPI DI PROGETTAZIONE UNIVERSALE - Abitazioni accessibili - 10. La cucina

Quarta di Copertina

Fra i molteplici obiettivi della serie di monografie dedicata alla soluzione economica di moltissimi piccoli e grandi problemi pratici che possono rendere più vivibile e confortevole un appartamento, il tema che viene sviscerato in profondità sotto tutti gli aspetti nelle quasi 1200 pagine di testo in quadricromia parte da un preciso interrogativo: con quali caratteristiche si può tentare di realizzare o ristrutturare un’abitazione in modo che sia comodamente fruibile per tutte le età, su tutto l’arco della vita, da quando si è appena nati fino alla vecchiaia più avanzata? La cucina è l’ambiente abitativo che concentra la massima parte di tecnologia e di impiantistica. Assieme al servizio igienico e alla stanza da letto la sua presenza è indispensabile. L’analisi critica delle sue caratteristiche e i suggerimenti progettuali per renderla affidabile, accessibile, fruibile e utilizzabile nella maggiore parte dei casi ha richiesto di dedicare a questo tema un’intera monografia. L’attenzione particolare che viene dedicata all’argomento è quella dell’accessibilità. Ancora e di nuovo, il numero sempre maggiore di anziani –in particolare quelli che vivono da soli- e di diversamente abili che per ragioni diverse sono costretti a vivere in casa propria richiede di effettuare interventi correttivi il più delle volte irrealizzabili, come nel caso in cui occorra ampliare un cucinino in un alloggio di modesta superficie, a prescindere dai costi di intervento, sovente non affrontabili.

Non solo libri...