Eduardo

Tipologia: Ebook
Protezione: Adobe DRM
Lingua: Italiano
Editore: Salerno Editrice
ISBN: 9788869731853
Disponibile dal:
Rating:
Altre Edizioni

Quarta di Copertina

Attore straordinario e autore geniale di testi indimenticabili, Eduardo è entrato di diritto nella storia della letteratura italiana. Questo libro traccia il percorso di un autore che ha trovato una sua cifra inconfondibile nella combinazione tra il comico e il drammatico. Nei capitoli dedicati alle diverse opere, in una ricostruzione originale che tiene conto della bibliografia più recente, risalta la statura di un autore che, sfuggendo alla gabbia degli stereotipi e affrontando le diffidenze di chi vedeva in lui “soltanto” un grandissimo attore, ha sempre cercato soluzioni nuove e sperimentali, dalle prove giovanili alla traduzione in napoletano della Tempesta di Shakespeare. L’opera di Eduardo, che si unisce a un’intensa attività poetica e a un’impegnata passione civile, è collocata nel libro in una prospettiva storica che segue lo svolgimento della società del Novecento, dai difficili decenni tra le due guerre, alla cesura storica della seconda guerra mondiale a cui si collega Napoli milionaria!, vero capolavoro del Neorealismo letterario, fino agli anni del boom economico attraversati da nuove inquietudini esistenziali.

Non solo libri...