La mala aria

Tipologia: Ebook
Protezione: Adobe DRM
Lingua: Italiano
Editore: Sellerio Editore
ISBN: 9788838928369
Disponibile dal:
Rating:

Quarta di Copertina

Una storia naturale, sociale e scientifica della Malaria, con tutta l’amara epopea collettiva dei grandi morbi e il comico e il tragico che vi si mescolano. Malattia contadina per eccellenza, era l’epidemia che veniva dal lavoro, per cui, l’accompagnava tutto il corredo culturale dell’ineluttabile, di poesia, dicerie, leggende, ragione e superstizione. Questo libro, «in forma accessibile a chiunque, ma non romanzata», inizia dalle origini biologiche lontane milioni di anni e insegue la zanzara attraverso le civiltà e le forme sociali, fino alla genetica oggi.

Non solo libri...