Gli uomini sono erba

Tipologia: Ebook
Protezione: Digital Watermark
Lingua: Italiano
ISBN: 9788849006094
Disponibile dal:
Rating:

Quarta di Copertina

Giorgio Bert, medico, ha pubblicato saggi e articoli dedicati alla metodologia, alla formazione del medico, alla medicina sociale, alla comunicazione in ambito sanitario. Sostenitore da sempre della necessità di integrare l’approccio evidence based con modalità di comunicazione e di relazione medico-paziente basate sulle humanities (letteratura, arte, filosofia, etica, pedagogia, antropologia…), ha approfondito i temi della medicina narrativa intesa come aspetto fondante di un’autentica “relazione di cura” fra la persona che cura (medico o altro professionista) e la persona paziente. In questo suo nuovo volume Bert fa ancora della cura il perno attorno a cui ruotano riflessioni su diversi momenti ed eventi della vita (la nascita, la morte, il genere, la malattia, la scienza, il dubbio, le relazioni, il senso di estraneità…). La cura però è intesa qui non nel senso più convenzionale di terapia, ma in quello più antico di “inquietudine”, motore di una continua ricerca di conoscenza, di desiderio di cambiamento e insieme fonte di disagio e malessere, ma anche di premura, capacità e bisogno di “aver cura” e “prendersi cura”: è in questa duplicità di significati che il termine trova la sua difficile armonia. La stessa che l’autore persegue conversando idealmente con il lettore, invitato a guardare con lui ai diversi aspetti dell’esistenza attraverso la lente della cura.

Non solo libri...