La vita povera

Tipologia: Ebook
Protezione: Digital Watermark
Lingua: Italiano
ISBN: 9788899200534
Disponibile dal:
Rating:

Quarta di Copertina

«Piccola Accademia» è il nome che i sei coautori della presente pubblicazione presero a usare, con reciproca canzonatura e molta autoironia, per definire i loro incontri, nati dal comune desiderio di avviare una ricerca formativa multidisciplinare nelle competenze ma unitaria nel metodo e negli scopi. Problema condiviso era quello di ritrovare, al di là delle specializzazioni, una scrittura dei saperi che toccasse i fondamenti della formazione in senso generale; un modo, cioè, di orientare l’esposizione e la ricerca entro i diversi contenuti disciplinari, ma in grado, allo stesso tempo, di ricostituire una base comune: quel fondamento universale della cultura che l’attuale istruzione scientifica e umanistica ha sempre più disperso in campi separati.Occasione per avviare i lavori fu la nozione di povertà francescana così com’era affrontata in un libro molto innovativo. Da questo tema di partenza la ricerca prese vie imprevedibili, sino a condurre i sei autori ad una serie di esperienze, di proposte, di risultati sempre problematicamente provvisori, dei quali il presente album ricostruisce in sintesi il cammino e documenta le tracce. Non una pubblicazione tradizionale, dunque, ma appunto qualcosa come un album di famiglia che raccoglie testi, figure, scritture, schemi di ricerca, appunti e ripensamenti, suggestioni e proposte. Sino al progetto finale di una grande installazione nella quale i temi della «vita povera» trovassero espressione e visibilità. Al centro la questione che sin dall’inizio aveva ispirato gli incontri della Piccola Accademia: che cosa propriamente caratterizza le vite degli umani come povere o ricche, cosa le innalza e le promuove, cosa sempre e per essenza manca loro, cosa c’è di troppo, cosa c’è di poco; e che cosa infine suscita e sconvolge la nostra pretesa di un sapere che possegga tutte le risposte.

Non solo libri...