Guida agli Audiolibri

Che cos'è un Audiolibro?

Un Audiolibro, chiamato anche "libro parlato" o "audiobook", è la registrazione audio di un libro letto ad alta voce da uno o più narratori professionisti, attori, appassionati di lettura oppure da un motore di sintesi vocale.
L'Audiolibro generalmente prevede la sola voce dello speaker che legge il testo, ma può anche contenere musiche, ricostruzioni sonore (sound design) o altri effetti sonori di accompagnamento alla lettura, oppure essere realizzato in forma di radiodramma, con ciascun attore che recita la propria parte.
I files audio possono essere letti e riprodotti con diverse modalità, (CD audio, lettori MP3, ecc.), oppure possono essere scaricati da internet (spesso indicati con il termine podcast), ma esistono anche formati più specifici, come ad esempio il DTB (Digital Talking Book), che consentono di sincronizzare la visualizzazione del testo a schermo con l'audio.
In generale, le letture sono registrate in studi professionali in cui viene effettuata anche la post produzione, ma possono esservi audiolibri contenenti performance di lettura o di recitazione "live". Le procedure per realizzare un Audiolibro richiedono esperienza, qualificazione professionale e gusto estetico.
Nella maggior parte dei casi un Audiolibro nasce da un testo precedentemente edito in forma cartacea, ma alcune volte può nascere da una riduzione o una sceneggiatura (originale o non) scritta appositamente per la registrazione audio, oppure nascere esclusivamente per diventare un Audiolibro.
Dapprima viene scelto il libro da leggere e lo si studia dal punto di vista letterario, storico, biografico, lessicale, filologico, ecc., quindi viene scelta una voce "adatta" per leggere e interpretare il libro, che può essere anche quella dello stesso autore. Il libro, così adattato, viene letto e registrato in studio. Le fasi successive sono l'editing di tutta la lettura (eliminazione di errori, rumori, letture sbagliate, ecc), la post produzione con l'aggiunta di eventuali effetti sonori e musiche, l'ottimizzazione sonora, e così via, fino alla masterizzazione finale. Il processo di produzione di un Audiolibro è perciò un lavoro di squadra che coinvolge varie professionalità: il consulente letterario, il produttore, il regista, i narratori, l'ingegnere del suono, ecc.
Gli Audiolibri, oltre a permettere la lettura dei libri mentre si è occupati in altre attività, possono essere anche un valido aiuto per molte persone affette da particolari handicap visivi o motori.