Andrea Benedetti

Andrea Benedetti ha tenuto corsi come professore a contratto di Letteratura tedesca e Lingua tedesca presso l’Università di Urbino tra il 2001 e il 2014 e presso l’Università della Calabria tra il 2006 e il 2011. È autore di Rivoluzione conservatrice e fascino ambiguo della tecnica. Ernst Jünger nella Germania weimariana: 1920- 1932 (Bologna, 2008). I suoi attuali ambiti di ricerca vertono su Ernst Jünger, sul Romanticismo tedesco, sulla letteratura della Jahrhundertwende e su modernità e avanguardismo.