Valeria Arnaldi

(Roma, 1977) Laureata in Scienze Politiche, è giornalista professionista e scrittrice. Scrive su quotidiani e mensili italiani e stranieri. Ha pubblicato libri di poesia, romanzi e saggi, anche all’estero. Appassionata alla cultura di Roma, ha compiuto numerosi studi sui suoi aspetti meno noti. Tra le sue pubblicazioni più recenti 101 luoghi dove innamorarsi a Roma, Chi è Banksy? E perché ha tanto successo?, Chi è Obey? E perché fa tanto discutere?, Che cos)è la street art? E come sta cambiando il mondo, Villaggio Olimpico, Villaggio delle Arti, I volti nascosti di Villa Borghese, Roma da Paura, Spqr. Sono pettegoli questi romani. Ha ottenuto premi e riconoscimenti nazionali e internazionali. Cura mostre di arte contemporanea in Italia e all’estero: ha collaborato con Commissione Europea, Unar-Presidenza del Consiglio, Regione Lazio, Provincia di Roma, Roma Capitale. Ha ideato e curato C’era una volta… primo festival di family artentainment di Roma Capitale.
  • 1
  • 2
  • 1
  • 2